TX

Carro per trinciato – da 46 o 56 m³

TX

Carro trasporto trinciato

Il KRONE TX può essere caricato in modo esemplare dalla trincia, impressiona per la sua enorme capacità di trasporto, è sicuro durante il trasporto veloce e permette lo scarico più veloce. Con un TX, si aumenta l'efficienza, si riducono i costi e si stabiliscono nuovi standard.

  • Volume fino a 56 m³ (secondo DIN 11741)
  • Fondo mobile inclinato nella parte anteriore per maggiore volume di carico e massima stabilità
  • Telaio singolo per basso peso e alta capacità di carico
  • Rulli dosatori opzionali
  • Parete anteriore e posteriore inclinate verso l’esterno per un facile riempimento senza perdite
  • Timone articolato con abbassamento idraulico per una maggiore apertura durante il riempimento
  • Struttura conica per uno scarico facilitato
  • Assali con bilanciamento idraulico
Please accept marketing-cookies to see this content.

Video del prodotto

KRONE TX

A KRONE TX is the perfect silage trailer to serve the forage harvester, offering huge capacities, safe and swift travel as well as fast unloading. A TX boosts your productivity, reduces costs and sets new standards.

Caratteristiche del prodotto

TX Carro per il trasporto di insilato
  • Volume fino a 56 m³ (secondo DIN 11741)
  • Fondo mobile inclinato nella parte anteriore per maggiore volume di carico e massima stabilità
  • Telaio singolo per basso peso e alta capacità di carico
  • Rulli dosatori opzionali
  • Parete anteriore e posteriore inclinate verso l’esterno per un facile riempimento senza perdite
  • Timone articolato con abbassamento idraulico per una maggiore apertura durante il riempimento
  • Catena estremamente resistente  del fondo mobile:
    fino a 34 m/min di avanzamento su TX 460 e TX 560
    fino a 17 m/min di avanzamento su TX 460 D e TX 560 D
  • Catene a maglia piatta del fondo mobile  da 14x50 mm
  • Struttura conica per uno scarico facilitato
  • Assali con bilanciamento idraulico
Vano di carico
  • Grande capacità di carico di 46 oppure 56 m³ (secondo DIN 11741)
  • Telaio singolo e fondo inclinato in avanti nella parte anteriore per peso ridotto e alta capacità di carico
  • Robuste e resistenti pareti laterali completamente in acciaio
  • Vano di carico a forma conica facilita lo scarico del prodotto
Innovativo carro per il trasporto di insilato

I carri KRONE per insilato sono ideali per gli impieghi più gravosi, con un peso totale a terra sino a 34t. Maggiore volume di carico grazie alle innovazioni come il pianale mobile abbassato anteriormente e le pareti anteriori e posteriori inclinate. L'enorme apertura verso l'alto facilita il carico riducendo le perdite di prodotto. La paratia posteriore inclinata offre vantaggi nelle manovre a ridosso di recinzioni, dato che la parte superiore può passare sopra ai pali.

Visuale perfetta

La paratia frontale permette all'operatore una buona visuale nel vano carico. L'operatore ha sempre il controllo sul livello di riempimento e può regolare la posizione del carro rispetto alla trincia assicurandone così il corretto riempimento.

Esclusiva KRONE

Esclusiva KRONE: Il sistema costruttivo a monotelaio KRONE, sviluppato appositamente per i carri per insilato – dotato di conca di carico a vasca autoportante - permette un volume di carico maggiore e portata incrementata grazie alla tara ridotta ed alla piattaforma ribassata. Il baricentro ribassato assicura al carro TX maggiore stabilità sui pendii e nelle curve affrontate in velocità.

Robusti

Robusti: Il telaio alto 450 mm, i numerosi montanti e le lamiere trapezoidali rendono i carri per il trasporto dell'insilato robusti ed altamente resistenti ai carichi.

Migliore scivolamento del carico

La struttura conica convince. La distanza tra paratie laterali e pianale in acciaio aumenta verso la parte posteriore, a tutto vantaggio dello scarico. Nessuna parte sporgente. Nulla resta attaccato.

Pianale mobile
  • Fondo inclinato in avanti per maggiore volume di carico e più stabilità in pendenza, in campo e in strada
  • Carico ottimale sulle ruote posteriori del trattore durante le fasi iniziali di carico
  • Doppio fondo mobile: robusto ed efficiente
  • Fondo mobile azionato direttamente tramite trasmissione meccanica: 
    estremamente potente
    estremamente veloce
    indipendente dall’idraulica del trattore
Maggiore volume di carico

Maggiore volume di carico: KRONE TX è il primo carro per il trasporto del trinciato che dispone di un pianale mobile abbassato anteriormente. Questa «tasca» incrementa il volume di carico ed assicura una migliore trazione in campo delle ruote posteriori del trattore. Il baricentro basso migliora il comportamento del carro sui pendii e garantisce elevata sicurezza durante i rapidi trasferimenti.

Tensione ottimale

Le catene del pianale mobile perfettamente tese lavorano con affidabilitá con maggiore durata utile. I tensionatori, con ammortizzatori integrati, sono facili da usare e a ridotta manutenzione e sono posizionati frontalmente.

Quattro catene

Quattro catene: La forza del doppio pianale mobile è lo scaricamento. Le quattro catene in acciaio indurito, con maglie a sezione circolare, hanno una resistenza allo strappo sino a 23 tonnellate e adatte per le alte velocità sino a 34 m/min. I listelli a sezione quadrata hanno un'ottima presa e ottime caratteristiche di convogliamento.

Scaricare in meno di un minuto

Scaricare in meno di un minuto: Il pianale mobile, azionato da catene, è in grado di scaricare ingenti masse di foraggio in pochissimo tempo. La catena di azionamento extra forte da 1¼" scorre all'interno del telaio. Abbina ridotta manutenzione ad una lunga durata utile. È guidata da binari in materiale sintetico.

Accessibilità generosa

Accessibilità generosa: Il carro TX con rulli dosatori è dotato di uno sportello d'accesso laterale completo di scaletta ribaltabile. Questo sportello largo permette il comodo accesso al vano di carico per le operazioni di pulizia.

Timone articolato idraulico
  • Telaio inclinabile in avanti – riempimento facile e pulito, ideale per l’apertura dei campi
  • Luce libera da terra variabile per operazioni in sicurezza anche in presenza di cumuli e solchi profondi
  • Ridotto raggio di sterzata – non è necessario rimuovere le parallele del trattore
  • Sospensione idraulica del timone per funzionamento più regolare
Timone articolato idraulico

Il timone articolato facilita il caricamento frontale del carro. Alla maggiore inclinazione in avanti corrisponde una maggiore apertura sfruttabile dal getto del tubo della trincia. Un carro KRONE TX è riempibile da fondo a cima senza perdite.

Manegevole

Un carro da trasporto TX è maneggevole. Il timone snello permette inversioni e manovre in spazi ristretti – ideale in di apertura del campo e sui lotti più piccoli. Non è necessario rimuovere i bracci inferiori.

Timone ammortizzato

L'ammortizzatore del timone è regolato da un serbatoio azotato, integrato nel circuito idraulico del timone articolato. Il timone assorbe i colpi offrendo il massimo comfort di guida.

Ideale

TX ha un piede di appoggio ripiegabile. Il timone è adattabile idraulicamente in altezza al gancio di traino del trattore, facilitando le operazioni di attacco e stacco. Facile e veloce.

Attacco a sfera

Offre il massima confort di guida ed usura ridottissima. I carichi vengono mossi senza contraccolpi. L'attacco a sfera 80 è progettato per carico verticale sino a 4 t.

Comodo

I bracci di comando della sterzatura idraulica sono facilmente collegabili al trattore con attacchi a sfera 50. L'adattamento è permesso dal braccio con perno sbloccabile.

TX 460 · TX 560 - Senza rulli dosatori
  • Robusto design completamente in acciaio; pochi componenti
  • Scarico completo in meno di un minuto
  • Potente fondo mobile con quattro catene
Pratico

Pratico Il portellone inclinato facilita il caricamento del carro per insilato. La struttura inferiore più corta è vantaggiosa quando si svolta in accessi stretti, spesso delimitati da recinzioni.

Scaricamento rapido

Scaricamento rapido: Il pianale mobile è progettato per prestazioni elevate. La velocità di avanzamento sino a 34 m/min assicura lo svuotamento integrale in meno di un minuto. Con un carro TX producete di più.

Comodamente dalla cabina

Comodamente dalla cabina: L'apertura e chiusura del portellone avviene per mezzo di due cilindri idraulici a semplice effetto. Il meccanismo di bloccaggio automatico semplifica la gestione dalla cabina.

Via libera

Via libera: TX 460 e TX 560 scaricano in brevissimo tempo e senza intoppi anche ingenti masse di foraggio, grazie al portellone ad ampia apertura ed alla velocità sino a 34 m/min del pianale mobile.

TX 460 D · TX 560 D - Con gruppo dosatori
  • Due potenti rulli per scaricare il prodotto in maniera omogenea
  • Rulli dosatori protetti da sovraccarichi
  • Montaggio/smontaggio rapido dei rulli dosatori
  • Scarico veloce - velocità del fondo mobile di 17 m/min
Rulli dosatori

I modelli TX 460 D e 560 D sono dotati nell'esecuzione base di un gruppo dosatore a due rulli. L'ampio diametro di 450 mm e la fitta disposizione degli aggressivi denti assicurano l'efficace ed uniforme distribuzione dell'insilato sull'intera larghezza di lavoro.

Azionamento potente

Azionamento potente: I rulli dosatori sono azionati dalla ruota che aziona anche la catena del pianale mobile. Catene robuste da 1" trasmettono efficacemente la piena potenza. I tenditori delle catene, ammortizzati, garantiscono l'affidabilità.

Montaggio rapido

Montaggio rapido: I rulli dosatori in dotazione ai carri KRONE TX 460 D e 560 D sono integralmente smontabili e rimontabili con rapidità e facilità.

Massima sicurezza

Massima sicurezza: L'azionamento dei rulli dosatori tramite il cardano principale si è dimostrata una scelta valida ed affidabile. La protezione da sovraccarico permette uno scaricamento ancora più rapido.

Distribuzione perfetta

Distribuzione perfetta: I due rulli permettono di distribuire omogeneamente gigantesche quantità di foraggio sull'intera lunghezza della trincea.

Accessori
  • Parete anteriore inclinabile opzionale
  • Sistema luminoso supplementare su richiesta
  • Telecamera opzionale
  • Pesa opzionale
  • Copertura del vano di carico opzionale
Assistenza scaricamento

Assistenza scaricamento: L'assistenza allo scaricamento permette di scaricare più rapidamente ed integralmente il carro. La paratia di supporto anteriore e la parte superiore mobile vengono spinte all'indietro ed inclinate. Si impedisce cosi che il foraggio fuoriesca anteriormente. Si risparmia lo svuotamento dei resti.

Funzionamento senza complicazioni

Funzionamento senza complicazioni: All'apertura del portellone posteriore il sistema inclina idraulicamente la paratia di supporto premendola contro l'insilato, aiutando l'azione del fondo mobile. Durante la chiusura del portellone il sistema viene inclinato con il supporto di molle nella posizione iniziale.

Indicatore di carico

Indicatore di carico: I manometri forniscono informazioni sul livello di caricamento del carro. La pressione viene misurata nel cilindro idraulico del timone ed anche nei cilindri del compensatore idraulico degli assali. Il livello di carico è un riferimento per la stima del peso del carico.

Nulla si perde

Nulla si perde: I carri per insilato KRONE possono essere dotati opzionalmente con la copertura del vano di carico. Nulla si perde – neanche con i veloci transiti stradali. Apertura e chiusura ad azionamento idraulico della copertura.

Pesatura elettronica integrata

Pesatura elettronica integrata: Il dispositivo di pesatura opzionale effettua la misurazione tramite sensori posizionati sul timone e sui gruppi assale tandem o tridem dotati di compensazione idraulica. La centralina somma il carico sul timone a quello del gruppo assali ottenendo il peso caricato.

Carico in numeri

Carico in numeri: Il peso del carico è agevolmente leggibile sul display della centralina del dispositivo di pesatura opzionale. Il peso del foraggio scaricato si ottiene dalla differenza tra la quantità caricata e la quantità residua rimasta sul carro.

Illuminazione
  • Sicurezza in strada e in campo
  • Eccellente visibilità di notte
  • Grande comodità dell’operatore sia in campo che in trincea
  • Bordi riflettenti disponibili su richiesta
Illuminazione di lavoro

Illuminazione di lavoro: I carri per insilato KRONE possono essere dotati opzionalmente con fari LED posti sulle fiancate, sino a quattro in totale. Gli assali e la zona perimetrale al carro illuminati facilitano le manovre e la guida notturna affiancata in campo ed in trincea.

Sicurezza su strada

Sicurezza su strada: I carri TX sono dotati di serie di illuminazione posteriore, posta in alto ed in basso, e di una barra anti-incastro. Il carro TX rispetta così anche la normativa valida per i veicoli industriali.

Illuminazione del vano di carico

Illuminazione del vano di carico: Tre potenti strisce LED illuminano completamente il vano di carico. La loro accensione è abbinata a quella dell'illuminazione del trattore.

Telecamere opzionali

Telecamere opzionali: A richiesta i carri TX possono essere dotati di telecamere per il vano di carico e per la retromarcia. Il monitor a colori dedicato aumenta la visuale, facilita il lavoro incrementando la sicurezza operativa.

Telecamere opzionali

Telecamere opzionali: A richiesta i carri TX possono essere dotati di telecamere per il vano di carico e per la retromarcia. Il monitor a colori dedicato aumenta la visuale, facilita il lavoro incrementando la sicurezza operativa.

Riconoscibile a colpo d'occhio

Riconoscibile a colpo d'occhio: Le luci d'ingombro e le marcature retroriflettenti perimetrali opzionali permettono di rilevare la presenza e valutare a colpo d'occhio, anche da lontano, le dimensioni reali del carro. La possibilità di riconoscere anche al buio da lontano le situazioni di potenziale pericolo permette ai vari utenti della strada di adeguare il loro comportamento. Le marcature retroriflettenti d'ingombro assicurano maggiore sicurezza su strada e sentieri.

Ben visibile

Ben visibile: Luci supplementari a LED, poste nella parte alta del portellone e comprendenti indicatori di direzione, retromarcia e freno, sono molto utili per aumentare la sicurezza nel traffico.

Assali - Assale tandem
  • Tecnologia antirollio per un’ottima stabilità su strada
  • Massima stabilità in pendenza – minimo rischio di ribaltamento
  • Assali sterzanti proteggono dai danni la cotica erbosa e le ruote dall’eccessiva usura
Adattamento perfetto

Adattamento perfetto: L'ampia escursione assicura che le ruote anteriori e posteriori siano uniformemente sollecitate. L'eccellente mobilità del gruppo assali facilita la marcia sulle trincee più ripide.

Massima stabilità

Massima stabilità: In presenza di terreno irregolare l'olio idraulico viene spinto verso il cilindro posteriore. I due circuiti idraulici del gruppo assali sono separati su entrambi i lati, si evita così il rollio e la struttura del carro è sempre parallela al terreno.

Ottimo mantenimento della direzionalità

Ottimo mantenimento della direzionalità: All'aumentare del carico sugli assali apposite camme bloccano la sterzatura, con tutto vantaggio per la stabilità di marcia sui rettilinei e sterzatura sicura nelle curve. A vuoto le forze di deviazione sono minime.

Preserva gli pneumatici

Preserva gli pneumatici: La sterzatura degli assali è fornita di serie. Le ruote posteriori sterzanti preservano la cotica e facilitano il transito in curva riducendo l'usura degli pneumatici con minore sollecitazione degli assali.

Varianti pneumatici

Varianti pneumatici: Per gli assali tandem sono disponibili pneumatici con con profili e tipi di carcasse differenti. KRONE è in grado di offrire una soluzione ottimale per ogni situazione operativa.

Assali - Gruppo assali tridem
  • Assale tridem – distribuzione del peso su tre assi
  • Carico massimo ammissibile – 27 t (TX 460) oppure 30 t (TX 560)
  • Oscillazione ridotta e massimo comfort di marcia
  • Asse anteriore e posteriore sterzante; assale anteriore sollevabile
  • Assale tridem di serie su TX 560 e in opzione su TX 460
Ottima guidabilità

Ottima guidabilità: Le sei ruote del gruppo tridem non compattano il terreno e seguono ogni irregolarità. La compensazione agente sui cilindri idraulici degli assali assicura una uniforme ripartizione dei carichi su tutte e sei le ruote. La separazione tra i due circuiti idraulici evita il rollio conferendo precisione nella guida e massima stabilità. A seconda dell'omologazione la velocità massima arriva sino a 60 km/h.

Con assale sollevabile

Con assale sollevabile: L'assale anteriore può essere sollevato idraulicamente. Questo preserva gli pneumatici anteriori durante i viaggi a vuoto, risparmiando costi.

Ruote sterzanti

Ruote sterzanti: Curve senza problemi con i due assali terminali sterzanti. Si preserva la cotica erbosa, la trazione è migliore ed i cuscinetti delle ruote sono meno sollecitati.

Varianti pneumatici

Varianti pneumatici: Anche con il gruppo tridem è possibile scegliere gli pneumatici che più si adattano alle esigenze. Gli larghi pneumatici rotolano bene, preservano la cotica erbosa e con impronte minime.

Frenatura e sterzatura
  • Sistema di frenatura elettronica EBS:
    controllo frenata ALB
    sistema anti bloccaggio ABS
    sistema anti rollio RSS
  • Sterzo forzato
Frenatura

Sicurezza incrementata: Il sistema elettronico EBS è disponibile in opzione e comprende i sistemi ALB, ABS e RSS. Il sistema RSS interviene frenando in caso di rischio di ribaltamento e permette ai carri TX di affrontare in sicurezza le curve strette e veloci. L'insieme dei sistemi aumenta la sicurezza operativa.

Sicurezza incrementata

Sicurezza incrementata: Il sistema elettronico EBS è disponibile in opzione e comprende i sistemi ALB, ABS e RSS. Il sistema RSS interviene frenando in caso di rischio di ribaltamento e permette ai carri TX di affrontare in sicurezza le curve strette e veloci. L'insieme dei sistemi aumenta la sicurezza operativa.

Sterzatura passiva

Sterzatura passiva: I carri TX 460 dotati di assale tandem sono forniti di serie con sterzatura passiva. Durante le manovre, la guida in trincea o nei percorsi su strada è possibile bloccare la sterzatura tramite gli appositi cilindri.

Sterzatura idraulica forzata

Sterzatura idraulica forzata: In opzione è disponibile per il tandem dei TX 460 la sterzatura idraulica forzata delle ruote posteriori. Nei TX 560 dotati di gruppo tridem è di serie e comanda le ruote anteriori e posteriori. La sterzatura forzata è attiva anche nella retromarcia, riduce nelle inversioni la spinta richiesta nelle curve e la sollecitazioni degli assali, ottimizzando il comportamento alle velocità elevate. Un braccetto collegato al trattore comanda la sterzatura agendo sul cilindro posizionato sul timone. Nel caso del tridem operano due cilindri attuatori.

Sterzatura elettronica

Sterzatura elettronica: In questo caso il braccio collegato con attacco a sfera al trattore agisce tramite un'asta su un sensore che determina l'angolo del trattore rispetto al carro; la sterzatura è comandata da una centralina. Questa soluzione è compatta ed offre rispetto alla sterzatura idraulica maggiore maneggevolezza. Durante le manovre, sui pendii e a bordo trincea l'operatore può intervenire attivamente regolando la posizione delle ruote sterzanti. Per incrementare la sicurezza a partire dai 35 km/h l'intensità di sterzatura viene progressivamente ridotta.

Comandi
  • Design immediato
  • Semplice da usare
  • CCI-ISOBUS – un terminale per tutto
Comandi nella versione base

Comandi nella versione base: Un TX in esecuzione base è completamente gestibile tramite le valvole di comando del trattore. Il portellone posteriore, il timone articolato, il bloccaggio degli assali sterzanti passivi nel gruppo tandem e l'assale sollevabile del gruppo tridem sono tutte funzioni comandabili idraulicamente dal posto di guida. Il portello del sistema di assistenza allo scaricamento viene comandato dall'impianto idraulico del portellone. La copertura opzionale del vano di carico richiede un attacco a doppio effetto supplementare.

Luce nel buio

Luce nel buio: Un semplice tasto permette di accendere e spegnere sino a quattro fari laterali opzionali illuminando perfettamente l'area ai due lati del crro.

Terminale di comando CCI 1200

Terminale di comando CCI 1200: Il terminale CCI 1200 è predisposto per operare con macchine compatibili ISObus. Dispone di un ampio schermo touch da 12". Oltre a tutte le funzioni offerte dal terminale Delta con il CCI 1200 è possibile splittare lo schermo. In questo modo su metà schermo possono essere visualizzati i comandi macchina, sull'altra invece le immagini di una telecamera.

Terminale ISObus del trattore

Terminale ISObus del trattore: Il terminale ISObus del trattore è in grado di gestire le stesse funzioni del terminale ISObus CCI 1200.

Terminale DS 500

Il compatto terminale DS 500 dispone di un display a colori da 5,7".Può essere comandato sia tramite i 12 tasti, sia usando lo schermo touch, o ancora per mezzo della rotellina presente sul retro. L'integrazione con il joystick opzionale rende l'utilizzo ancora più comodo.

Modelli

TX
TX 460 TX 460 D TX 560 TX 560 D
Designazione Carro per il trasporto di insilato Carro per il trasporto di insilato Carro per il trasporto di insilato Carro per il trasporto di insilato Configura
Volume di carico (m³) 46 46 56 56 Configura
Rulli dosatori - 2 - 2 Configura
Potenza richiesta (kW/CV) 89 / 120 89 / 120 111 / 150 111 / 150 Configura
Configura Configura Configura Configura

Carri per il trasporto di pula con un volume di trasporto di 46 e 56 m³

KRONE TX

KRONE Landmaschinen

KRONE Landmaschinen

Video

Please accept marketing-cookies to see this content.
Please accept marketing-cookies to see this content.

Sempre aggiornato

Download di prodotti