KWT

Voltafieno

KWT

Voltafieno

  • Programma completo: portati, semiportati e trainati
  • Trasmissione con giunti ad otto dita OctoLink, esenti da manutenzione
  • Trasmissione delle giranti ad ingranaggi in grasso viscoso, esenti da manutenzioni
  • Denti in acciaio Super-C resistenti all'usura
  • Regolazione senza attrezzi dell'angolo di spargimento
  • Spargimento omogeneo del prodotto grazie ai denti con effetto pettine KRONE
  • Dispositivo di spargimento laterale KRONE per ottimi risultati sino a bordo campo
  • Elevata comodità d'uso per un lavoro agevole anche durante le giornate lunghe
Please accept marketing-cookies to see this content.

Video del prodotto

KRONE KWT trailed rotary tedders (KWT 1300/1600/2000)

When it comes to preparing wilted silage and hay, KRONE is the manufacturer that offers a large andextensive range of high-quality and dependable rotary tedders. These machines not only deliverhigh-quality work and feature a high level of standard specification but also boast a host ofinnovative features including maintenance-free OctoLink clutches and liquid-grease lubricatedgearboxes to drive the rotors.

Caratteristiche del prodotto

Voltafieno
  • Programma completo: portati, semiportati e trainati
  • „Trasmissione con giunti ad otto dita Octo-Link, esenti da manutenzione
  • „Trasmissione delle giranti ad ingranaggi in grasso viscoso, esenti da manutenzioni
  • „Denti in acciaio Super-C resistenti all'usura
  • Regolazione senza attrezzi dell'angolo di spargimento
  • „Spargimento omogeneo del prodotto grazie ai denti con effetto pettine KRONE
  • „Dispositivo di spargimento laterale KRONE per ottimi risultati sino a bordo campo
  • „Elevata comodità d'uso per un lavoro agevole anche durante le giornate lunghe
Le trasmissioni KRONE

OctoLink

  • Giunti a 8 dita esenti da manutenzione
  • Trasmissione perfetta in ogni posizione

Trasmissioni delle giranti:

  • Esenti da manutenzione grazie alla lubrificazione con grasso viscoso
  • Elevata durata grazie all‘ingrassaggio permanente

Quando si tratta della preparazione di insilato avvizzito e fieno, KRONE mette a disposizione
con la sua gamma di voltafieno macchinari affidabili e di qualità. I voltafieno KRONE
convincono non solo per la qualità del lavoro svolto e la dotazione di serie ma anche per
le numerose innovazioni tecnologiche adottate, come i giunti a dita OctoLink esenti da
manutenzione o le trasmissioni a ingranaggi ad ingrassaggio permanente per le giranti.

Giunto a dita OctoLink

I giunti OctoLink a otto dita sono estremamente robusti, non necessitano di lubrificazione e garantiscono in qualsiasi posizione la trasmissione delle forze. Le dita sono sempre in contatto, anche quando i segmenti del telaio della girante vengono ripiegati sino a 180°.

Le trasmissioni

Le trasmissioni in grasso viscoso ed ermetiche delle giranti sono completamente esenti da manutenzione. La lubrificazione continua dà sicurezza e incrementa la durata utile. Le forze gravanti sul telaio vengono assorbite grazie al profilo a forma rettangolare sovradimensionato. Le trasmissioni sono poste all'interno delle sezioni di telaio ed azionano una sola girante. Sui KW la guida delle giranti è assicurata dai segmenti del telaio, con aumento della stabilità e riduzione delle sollecitazioni.

Semplice e geniale

La tipologia di accoppiamento e la forma particolare delle dita permettono l'utilizzo di semplici ed affidabili alberi di trasmissione rigidi. Questa soluzione è sinonimo di massima resistenza all'usura e massima durata.

Il ripiegamento

Grazie all'ampia libertà di movimento di OctoLink i segmenti delle giranti esterne possono essere ripiega sino a 180° verso l'interno. Si risparmia spazio e l'altezza di trasporto si riduce a tutto vantaggio della sicurezza su strada.

Le giranti KRONE
  • Bracci porta denti a profilo tubolare
  • „Ampia intersezione dei bracci per uno spandimento omogeneo
  • „Denti doppi Super-C con 9,5 mm di spessore e 5 avvolgimenti, robusti e resistenti
  • „Denti con lunghezze differenti con "effetto pettine" KRONE

Una produzione di qualità presuppone una buona base di partenza. Solo così possono essere
soddisfatte le più alte aspettative. Le giranti dei voltafieno KRONE offrono le premesse ideali
per produrre in azienda foraggio di qualità. Che si tratti di fieno o insilato: queste giranti sono
la scelta giusta.

Spargimento omogeneo

I bracci porta denti si intersecano ampiamente per garantire lo spandimento omogeneo, premessa ideale per ottenere foraggio di qualità. Lo spargimento omogeneo favorisce l'appassimento riducendo i tempi necessari. Possono essere sfruttati ottimamente anche i periodi di raccolta brevi.

Regolazione su misura

I denti doppi sono fissati con una unità eccentrica ed una vite. Questo permette di regolare la presa del dente in tre posizioni. Questa soluzione permette una lavorazione eccellente in ogni condizione d'uso.

5, 6 o 7 bracci porta denti

I voltafieno KRONE KW e KWT non si differenziano solo per la larghezza di lavoro e numero di giranti, ma anche per il diametro delle giranti stesse e del numero di bracci per girante. KRONE offre il giusto voltafieno per ogni esigenza con cinque bracci per le giranti di piccolo diametro (1,34 m), sei per quelle medie (1,53 m) e fino a sette per le giranti di grosso diametro (1,70/1,80 m).

Professionale

I denti Super-C di differenti lunghezze assicurano l'ottenimento, grazie "all'effetto pettine" KRONE, di foraggio perfetto e pulito. I cinque avvolgimenti per singolo rebbo e l'acciaio elastico rendono i denti robusti e flessibili. Il risultato: raccolto pulito del foraggio con ridotte perdite anche dopo anni di utilizzo.

Per gli utilizzi più gravosi

I robusti porta denti a profilo tubolare (38 x 4 mm) sono avvitati e dotati di anello di rinforzo, in modo da garantire la massima affidabilità anche con foraggio pesante.

Dettagli al servizio della qualità
  • Dispositivo di spargimento laterale sinistro e destro
  • „Regolazione dell'angolo di spandimento senza attrezzi
  • „Stabilità e precisione grazie agli pneumatici ben dimensionati e ravvicinati alle giranti

Dotazioni utili e un elevato comfort d'uso assicurano elevata efficienza. Grazie al dispositivo
di spandimento a bordo campo non viene sprecato foraggio ed è anche possibile spandere in
salita procedendo obliquamente. La regolazione senza attrezzi dell'inclinazione delle giranti
permette l'adeguamento perfetto a quantità e tipo di foraggio.

Spandere e rivoltare

La regolazione dell'angolo di spandimento da 13 a 19 gradi prevede quattro posizioni. Si effettuata velocemente e semplicemente tramite perni e supporti forati posti sui bracci ruota. Con la posizione più inclinata si spande, con un'azione energica sul foraggio. La posizione meno inclinata assicura maggiore delicatezza durante il rivoltamento.

Ruote ben dimensionate

Le ampie ruote (16x6.50-8 e 18x8.50-8) garantiscono un ottimo comportamento e funzionamento tranquillo. Il voltafieno si muove agevolmente preservando la cotica erbosa. La posizione della ruota a ridosso dei denti fa si che questi seguano con precisione il profilo del terreno.

Avvolgimenti - no grazie

I dischi anti-avvolgimento sono presenti di serie, tengono ruote e bracci liberi e garantiscono il funzionamento perfetto.

Elevata stabilità

Ogni singola ruota è collegata con le altre tramite i tiranti del dispositivo di spargimento laterale, risultando così stabili nel traino. Questa caratteristica permette di spargere anche in salita e di ottenere uno spargimento omogeneo anche sui pendii ripidi.

Il dispositivo manuale di spandimento laterale

Il dispositivo manuale di spargimento laterale è facile da usare. Usando una leva centrale tutte le ruote possono essere spostate verso destra o sinistra.

Il dispositivo idraulico di spargimento laterale

La regolazione idraulica dello spandimento laterale è disponibile in opzione e comandato dal trattore. Un cilindro idraulico centrale comanda i tiranti che agiscono sulle ruote. Questa variante è particolarmente confortevole per spargere in salita sui pendii o per contrastare l'eventuale perdita di aderenza.

KW 5.52 T · KW 7.82 T – Modelli semiportati, a 4 o 6 giranti
  • Larghezze di lavoro da 5,50 a 7,80 m
  • „Ridotto fabbisogno di potenza, nessun carico sull'asse anteriore del trattore
  • „Aggancio e sgancio semplice
  • „Confortevole timone di traino idraulico

I voltafieno semiportati con 5,50 m e 7,80 m di larghezza di lavoro presentano un ridotto
fabbisogno di potenza. Durante il trasporto viaggiano sulle loro ruote centrali senza richiedere
l'uso del sollevatore del trattore - soluzione ideale per i trattori piccoli con poco carico
anteriore e ridotta forza di sollevamento.

Il timone regolabile

I KW 5.52 e KW 7.82 sono dotati di timone regolabile in altezza. L'aggancio e lo sgancio al gancio o alla barra forata è semplice e veloce.

La posizione di trasporto

Il timone regolabile garantisce, durante il trasporto, un'altezza da terra delle giranti adeguata. Nell'uso con il gancio o con la barra forata l'altezza di lavoro viene regolata tramite un mandrino che agisce sul cilindro idraulico.

Il dispositivo di spargimento a bordo campo

Il dispositivo permette di evitare perdite di prodotto quando si lavora a bordo del campo. L'impostazione destra o sinistra è facilitata da una leva manuale centrale.

Il rimessaggio

KW 5.52 T e KW 7.82 T richiedono poco spazio in rimessa. Sono stabili e sicuri anche parcheggiati, grazie agli pneumatici ballon e al piede di appoggio liberamente regolabile in altezza.

La regolazione dell'angolo di spargimento

La regolazione dell'angolo di di spargimento permette l'adeguamento ottimale al foraggio. KW 5.52 T e KW 7.82 T non vengono sollevati, la regolazione dei supporti delle ruote è permessa in modo semplice da una leva.

KWT 7.82 · KWT 8.82 · KWT 10.02 · KWT 11.22 - Modelli trainati a 12,14 o 18 giranti
  • Larghezze di lavoro da 7,80 a 11,00 m
  • „Massima comodità grazie all'azionamento sequenziale
  • „Carrello largo ed ampie ruote: su strada sino a 40 km/h
  • „Carrello ribaltabile e migliore ripartizione dei pesi

Il carrello di trasporto rende questi modelli, nonostante la loro elevata larghezza di lavoro,
adatti anche ai trattori più piccoli.

La posizione di lavoro

Durante l'utilizzo in campo il carrello viene ripiegato al di sopra delle giranti. Questo assicura un'ottima ripartizione dei pesi, e quindi uno spargimento del foraggio omogeneo sull'intera larghezza di lavoro. Il foraggio non incontra ostacoli.

Ruote ben dimensionate

Le ruote del carrello, dotate di pneumatici 10.0/75 - 15.3, garantiscono il funzionamento regolare su strada anche a 40 km/h oltre che su terreni cedevoli e scosceso.

Il carrello di trasporto

Il carrello dei modelli KWT 7.82 e KWT 8.82 é azionato da due cilindri idraulici a semplice effetto dotati di serbatoi ad accumulo, nei modelli KWT 10.02 e KWT 11.22 invece da due cilindri a doppio effetto.

La cremagliera

La cremagliera supporta il lavoro dei cilindri idraulici incrementando il ribaltamento verso la parte anteriore con migliore ripartizione dei pesi, vantaggiosa durante le manovre.

Il cavalletto d'aggancio

L'aggancio alla trattrice è del tipo a due punti. Un azionamento accidentale del sollevatore non danneggia l'albero cardanico. Il piede d'appoggio è ripiegabile ed autobloccante.

Il telaio a V

I KWT, dotati di carrello di trasporto, si caratterizzano per il robusto telaio a V. Il cavalletto a V, il cardano grandangolare ed il brandeggio permettono di affrontare anche le curve più strette.

L'adattamento al terreno

Il cavalletto a due punti è brandeggiabile e oscillante e si adatta al profilo del terreno. Viene quindi esclusa l'azione delle forze torsionali sul telaio.

Flessibilità di attacco

In alcuni paesi si predilige l'impiego della barra di traino. Il modello KWT 8.82 può essere fornito in alternativa, per soddisfare le preferenze di alcuni paesi, nella variante KWT 8.82 DB, dotata di timone regolabile in altezza.

Il timone

Il robusto timone a V è adatto anche per affrontare il lavoro gravoso. Le operazioni di aggancio e sgancio sono veloci e facili. Il piede di appoggio, liberamente regolabile in altezza, permette il corretto allineamento alla barra e alle parallele del trattore.

La regolazione dell'altezza di lavoro

La posizione del timone determina l'altezza di lavoro; la regolazione del piede e l'allineamento alla barra del trattore è facilitata da un mandrino.

Ruote ben dimensionate

Le ruote delle giranti centrali dispongono di voluminosi pneumatici 18x8.50-8 poiché durante il lavoro debbono reggere anche il peso del carrello di trasporto. Questi pneumatici preservano la cotica erbosa assicurando un andamento tranquillo.

Il ruotino tastatore anteriore

I KWT possono essere dotati di un ruotino tastatore opzionale. La posizione a ridosso dei denti garantisce la perfetta raccolta del foraggio. È a rotazione libera e regolabile in altezza senza scatti.

Il dispositivo di spargimento a bordo campo

Il dispositivo idraulico di spargimento orientabile verso destra e sinistra è di serie su KWT 7.82, KWT 8.82, KWT 10.02 e KWT 11.22. Grazie ad esso si evitano sprechi a bordo campo, potendo raccogliere tutto il foraggio.

Comodo da usare

Grazie alla valvola di commutazione presente su KWT 7.82 e KWT 8.82 la selezione tra il dispositivo di spargimento a bordo campo e l'apertura e chiusura delle giranti è estremamente comoda.

La commutazione elettrica

Nei modelli KWT 10.02 e KWT 11.22 le funzioni sono comandate dal trattore tramite due attacchi idraulici a doppio effetto. La valvola di commutazione elettrica, opzionale, permette il funzionamento tramite un solo attacco a doppio effetto.

Ripiegamento sequenziale

Il passaggio dalla posizione di trasporto a quella di lavoro e viceversa è molto comoda. L'azionamento sequenziale coordina i movimenti tra i segmenti delle giranti e il carrello da trasporto ripiegabile.

KWT 1300 · KWT 1600 · KWT 2000 – Modelli trainati a 12,14 o 18 giranti
  • Larghezza di lavoro da 13,10 m a 19,60 m
  • „Ottimo spargimento garantito dalle giranti con diametro ridotto
  • „Telaio portante estremamente robusto
  • „Giunti di trasmissione esenti da manutenzione OctoLink
  • „Sterzo intelligente nei modelli KWT 1600 e KWT 2000

Per ottenere un foraggio di qualità oltre ad una falciatrice performante è essenziale il corretto
abbinamento del voltafieno. Con i modelli KWT 1300, KWT 1600 e KWT 2000 è possibile
eguagliare la produttività per ettaro di una performante falciatrice combinata, lavorare senza
sormonto ed ottenere quindi un foraggio uniformemente essiccato.

Potenza e risultati di qualità

I voltafieno KWT 1300, KWT 1600 e KWT 2000 convincono non solo con la loro potenza, ma anche con la qualità del loro lavoro. Le giranti a 12, 14 o 18 bracci depositano un tappeto di foraggio uniforme. I segmenti di telaio garantiscono per l'intera larghezza di lavoro la completa lavorazione del foraggio, anche in presenza di terreno irregolare, grazie alla loro mobilità. Il sistema di trasmissione lubrificato a vita, i robusti denti doppi di differenti lunghezze da 9,5 mm, i solidi bracci portadenti a profilo tubolare, il telaio robusto con segmenti regolabili ed il carrello da trasporto stabile con pneumatici di ampia misura sono componenti altamente sollecitabili che assicurano anche dopo anni prestazioni eccellenti.

Giunto di trasmissione a dita OctoLink

I modelli KWT 1300, KWT 1600 e KWT 2000 sono estremamente robusti e duraturi grazie ai giunti di trasmissione a otto dita e alle trasmissioni ad ingranaggi in bagno di grasso, completamente esenti da manutenzioni.

Diametro delle giranti

Lo spargimento con esemplare qualità è assicurato dalle giranti con un diametro di 1,53 m, da sei bracci porta denti per girante e dai robusti denti doppi a lunghezza diversificata.

Telai stabili

I singoli segmenti cavi del telaio sono progettati per far fronte ad enormi larghezze di lavoro. La protezione tubolare chiusa è particolarmente stabile grazie agli irrigidimenti trasversali. Rispetta le misure antinfortunistiche, riducendo contemporaneamente anche il carico gravante su bracci e giunti.

La compensazione dei carichi

Il terzo punto telescopico dell'attacco a tre punti è collegato al telaio tramite una molla. Con le giranti in posizione da capezzagna la molla spinge il telaio verso il basso evitando così i tipici carichi negativi sugli organi di traino. I voltafieno KWT 1300, KWT 1600 e KWT 2000 risultano pertanto perfettamente compatibili anche anche con trattori piccoli o leggeri.

La regolazione dell'altezza di lavoro

L'altezza di lavoro dei denti viene regolata comodamente tramite una manovella posizionata al centro della macchina. In questo modo è possibile adattarla facilmente e velocemente alle esigenze operative.

Lavorare a bordo campo

L'apposito telo disponibile in opzione permette di lavorare con estrema precisione a bordo campo. Il foraggio viene sparso sino al bordo del campo e non oltre.

Apertura e chiusura automatici

KWT 1300 e i due modelli grandi KWT 1600 e KWT 2000 sono dotati di ripiegamento sequenziale in apertura e chiusura automatico. È così possibile azionare il voltafieno comodamente dalla cabina, escludendo errori durante il ripiegamento. Un commutatore idraulico separato permette di comandare la posizione di capezzagna e di lavoro.

Il carrello di trasporto

Il largo carrello da trasporto garantisce un comportamento tranquillo e stabile anche in condizioni di guida gravose. In opzione sono disponibili ruote da trasporto maggiorate. Queste preservano la cotica erbosa anche su terreni cedevoli, riducendo la compattazione del terreno grazie all'ampia superficie d'appoggio.

KWT 1300 – Ulteriori dettagli tecnici
  • Elevata larghezza di lavoro di 13,10 m
  • „12 giranti con 6 bracci porta denti
  • „Attacco con timone o a tre punti
  • „Aperture e chiusura automatizzate
  • „Giranti con adattamento perfetto al terreno

KRONE KWT 1300 produce foraggio di qualità. Dona soddisfazione.
Nonostante i suoi 13,10 m di larghezza di lavoro risulta compatto e sicuro su strada, è preciso
ed accurato durante il lavoro, con enorme produttività e potenza.

Le possibilità di collegamento al trattore

KWT 1300 offre molte possibilità di attacco al trattore. È dotato di serie di timone ed occhione (da 40 mm) con attacco superiore o inferiore, in opzione è disponibile l'attacco tramite sfera 80 o barra da traino. KWT 1300 Plus è dotato di serie di attacco a tre punti. Questo tipo di collegamento è vantaggioso nelle curve e manovre strette.

Avanzamento preciso

Le giranti vengono guidate in modo preciso dalle ruote del carrello da trasporto. Questo funge da ruotino tastatore anteriore e permette ai denti di seguire attivamente il profilo del terreno.

Il cilindro idraulico superiore

Per permettere l'adattamento al terreno ed il mantenimento dell'altezza di lavoro impostata il cilindro idraulico superiore è scarico. In capezzagna e durante il trasporto ribalta l'intero telaio delle giranti di circa 90 gradi verso l'alto.

Sospensione idraulica del carrello di trasporto

La sospensione idraulica del carrello di trasporto è disponibile di serie su KWT 1300 Plus (opzionale per il KWT 1300). Nel KWT 1300 (Plus) durante le manovre in capezzagna il maggiore peso grava sull'assale del carrello (foto a sinistra). Viene così assicurato un comportamento preciso e stabile durante le manovre. Nella fase lavorativa il carrello viene sgravato tramite il cilindro idraulico. Il peso del telaio e dell'assale viene ampiamente distribuito tra le ruote delle giranti e l'attacco al trattore (foto a destra). In questo modo le ruote del carrello vengono sgravate e non tendono più a strisciare sulla otica erbosa nelle curve strette. Questa posizione non compromette la funzione di "ruotino tastatore anteriore" dell ruote. Si evitano così contaminazioni del foraggio e ferimenti della cotica erbosa.

Sicuri su strada

Le protezioni laterali, continue e altamente riflettenti, incrementano la riconoscibilità durante le immissioni e nelle intersezioni, garantendo con l'impianto luci massima sicurezze nel traffico.

Il ripiegamento idraulico

Un sistema idraulico solleva le giranti in posizione di trasporto e nelle manovre in capezzagna. L'altezza di sollevamento convince.

Il cilindro idraulico superiore

Il cilindro idraulico posto nella parte superiore mantiene l'altezza di lavoro e permette, con il ribaltamento in avanti del telaio delle giranti fino a 90 gradi, la posizione di trasporto.

L'adattamento al terreno

L'adattamento al terreno, indipendente, è assicurato dai giunti doppi dei telaio e dalle asole presenti nei montanti inferiori. Questo permette di operare efficientemente anche su terreni irregolari.

La sterzatura attiva

Nei modelli KWT 1600 e KWT 2000 la sterzatura è comandata all'attacco a tre punti. L'asta di comando interviene sulle ruote del carrello adattandone la posizione a quella delle ruote del trattore o delle giranti. La commutazione è automatica in base alla posizione di trasporto/capezzagna e quella di lavoro e viceversa.

Segue il trattore

In posizione di trasporto e capezzagna viene mantenuta la carreggiata del trattore. Questa facilita le manovre con accessi stretti e in capezzagna.

Segue le ruote delle giranti

In posizione di lavoro la sterzatura segue le ruote delle giranti. In questo modo si evita lo strisciamento delle ruote delle giranti o del carrello da trasporto. La cotica erbosa viene preservata ed il lavoro lungo bordi campo irregolari è più facile.

Accessori

Nell'uso pratico si verificano situazioni nelle quali la dotazione di serie non è sufficiente per
ottenere i risultati auspicati. KRONE offre per i suoi voltafieno una scelta di accessori in
grado di migliorare il potenziale della macchina, migliorando in ultima analisi la qualità del
foraggio.

Scatto libero

Per i trattori dotati di freno alla presa di forza è disponibile il dispositivo opzionale a scatto libero montato sull'albero di trasmissione principale. Massima sicurezza per i modelli sino a 6,70 m di larghezza di lavoro.

Ruote di scorta

Sono disponibili le ruote di scorta 16x6.50-8 o 18x8.50-8 opzionali. Possono essere facilmente tolte dagli apposti supporti in dotazione.

Lamiere anti-avvolgimento

In presenza di foraggio molto colloso possono essere montate ai supporti delle ruote le opzionali lamiere.

Riduttore forma-andana notturna

Per limitare l'assorbimento di umidità e velocizzare l'asciugatura durante la notte spesso si ricorre alla formazione di piccole andane di fieno. Il riduttore opzionale permette di ridurre la velocità delle giranti e quindi il deposito di piccole andane.

Modelli

KWT
KWT 7.82/6x7 KWT 8.82/8 KWT 11.22/10 KWT 1300 KWT 1600 KWT 20000
Attacco trainati trainati trainati trainati trainati trainati Configura
Larghezza di lavoro (m) 7,80 8,80 11,00 13,10 15,30 19,60 Configura
Numero di giranti 6 8 10 12 14 18 Configura
Bracci per girante 7 6 6 6 6 6 Configura
Rotori diametro (m) 1,70 1,53 1,53 1,53 1,53 1,53 Configura
Potenza richiesta (kW/CV) 37 / 50 37 / 50 40 / 55 51 / 70 60 / 80 80 / 110 Configura
Configura Configura Configura Configura Configura Configura

Voltafieno KRONE

KWT

KRONE Landmaschinen

KRONE Landmaschinen

KRONE Landmaschinen

Video

Please accept marketing-cookies to see this content.
Please accept marketing-cookies to see this content.