BiG Pack 5. Generation

Presse per balle quadrate

BiG Pack - quinta generazione

Presse quadre giganti

Con i nuovi modelli di presse quadre BiG Pack i progettisti KRONE dimostrano una volta in più che dopo più di 25 anni la costruzione di presse quadre a Spelle non ha minimamente perso forza innovatrice. Anni di sviluppo hanno condotto ad una nuova generazione BiG Pack che ha ripreso numerose soluzioni ben note ed è caratterizzata da un notevole incremento della comodità di utilizzo. Pressoché tutti i gruppi funzionali sono stati ottimizzati rispettando le richieste dei clienti.

Innovazioni riconosciute a livello internazionale come il sistema VFS, il sistema MultiBale ed il raccoglitore non comandato EasyFlow con rullo di introduzione attivo (Active Pick-up) sono alla base del successo di KRONE BiG Pack. Questi i presupposti che hanno contraddistinto l'introduzione della nuova generazione BiG Pack.

  • Illuminazione: Oltre alla moderna illuminazione a LED KRONE offre un kit di illuminazione di lavoro a LED adatto ad ogni esigenza operativa
  • Canale di pressatura: Su tutti i modelli è stato adottato il canale più lungo del modello 1290 HDP. Il risultato è una migliore forma delle balle con pesi maggiori
  • Pulizia macchina: L'innovativo sistema di soffiatura azionato idraulicamente -opzionale- mantiene i legatori continuamente puliti. Il punto di forza: l'aria viene incanalata verso il basso passando posteriormente ai vani portaspago garantendo la pulizia
  • Gruppo di taglio: Massima variabilità con VariCut - differenti cassette coltelli con 26 o 51 coltelli disponibili per ogni modello
  • Elettronica: Piena compatibilità ISObus con funzioni extra per il massimo confort
  • Raccoglitore Active: Raccoglitore KRONE Active - ora disponibile a richiesta anche con azionamento idraulico
  • Volano: Il sistema di azionamento affidabile e comodo privo di bullone tranciante di sicurezza
  • Vani portaspago: Nuovo design con massima funzionalità - scoprite i vani portaspago di nuova concezione
  • Spago: Legatura sicura con lo spago originale KRONE
  • Timone: Differenti attacchi per l'impiego in tutto il mondo
  • Sistema VFS: Tecnologia perfetta migliorata - scoprite le migliorie apportate al noto sistema di riempimento VFS
  • Assali: Miglior comportamento su strada assicurato dai nuovi assali BPW e dalle varianti di pneumatici disponibili
  • Accessori: Accessori opzionali per elevato confort di impiego

Caratteristiche del prodotto

KRONE BiG Pack

Con i nuovi modelli di presse quadre BiG Pack i progettisti KRONE dimostrano una volta in più che dopo più di 25 anni la costruzione di presse quadre a Spelle non ha minimamente perso forza innovatrice. Anni di sviluppo hanno condotto ad una nuova generazione BiG Pack che ha ripreso numerose soluzioni ben note ed è caratterizzata da un notevole incremento della comodità di utilizzo. Pressoché tutti i gruppi funzionali sono stati ottimizzati rispettando le richieste dei clienti.

  • Illuminazione: Oltre alla moderna illuminazione a LED KRONE offre un kit di illuminazione di lavoro a LED adatto ad ogni esigenza operativa
  • Canale di pressatura: Su tutti i modelli è stato adottato il canale più lungo del modello 1290 HDP.
  • Balle con una migliore forma e con pesi maggiori sono il risultato
  • KRONE PowerClean: I legatori vengono puliti in modo continuo tramite un innovativo soffiatore azionato idraulicamente. Il punto di forza: l'aria viene incanalata verso il basso passando posteriormente ai vani portaspago garantendo la pulizia
  • Gruppo di taglio: Massima variabilità con VariCut – differenti cassette coltelli con 26 o 51 coltelli disponibili per ogni modello
  • Elettronica: Piena compatibilità ISObus con funzioni extra per il massimo confort
  • Raccoglitore Active: Raccoglitore KRONE Active – ora disponibile a richiesta anche con azionamento idraulico
  • Volano: Il sistema di azionamento affidabile e comodo privo di bullone tranciante di sicurezza
  • Vani portaspago: Nuovo design con massima funzionalità – scoprite i vani portaspago di nuova concezione
  • Spago: Legatura sicura con lo spago originale KRONE
  • Timone: Differenti attacchi per l'impiego in tutto il mondo
  • Sistema VFS: Tecnologia perfetta migliorata – scoprite le migliorie apportate al noto sistema di riempimento VFS
  • Assali: Miglior comportamento su strada assicurato dai nuovi assali BPW e dalle varianti di pneumatici disponibili
  • Accessori: Accessori opzionali per elevato confort di impiego
BiG Pack – quinta generazione
  • BiG Pack 1270 (VC, MultiBale): canale 120 x 70 cm, con o senza gruppo di taglio/sistema MultiBale
  • BiG Pack 1290 (VC): canale 120 x 90 cm, con o senza gruppo di taglio
  • BiG Pack 1290 HDP (VC): canale 120 x 90 cm, pressa High-Density con o senza gruppo di taglio

In ogni pressa quadra KRONE BiG Pack sono profusi più di 25 anni di esperienza e competenza. Innovazioni riconosciute a livello internazionale come il sistema VFS, il sistema MultiBale ed il raccoglitore non comandato EasyFlow con rullo di introduzione attivo (Active Pick-up) sono alla base del successo di KRONE BiG Pack. Questi i presupposti che hanno contraddistinto l'introduzione della nuova generazione BiG Pack.

BiG Pack 1270 VC MultiBale

KRONE BiG Pack 1270 si distingue per la misura canale di 120 x 70 cm, molto richiesta dagli agricoltori. Il sistema brevettato MultiBale permette di legare sino a nove balle piccole raggruppate in una grande, con evidenti vantaggi nella movimentazione. Il vantaggio: la balle grande è rapidamente raccolta in campo, quelle piccole sono poi facilmente frazionabili. La nuova BiG Pack 1270 offre una densità di pressatura sensibilmente incrementata rispetto alla generazione precedente, con vantaggi per la logistica.

BiG Pack 1290 VC

Con BiG Pack 1290 (VC) KRONE offre la misura canale più richiesta al mondo, 120 x 90 cm. Consumo ridotto di spago e vantaggi nello stoccaggio delle balle sono solo alcuni vantaggi che rendono tanto popolare questa misura. Il canale di pressatura sensibilmente più lungo permette di ottenere balle con una forma ancora migliore. Inoltre ora è disponibile anche per questo modello il gruppo di taglio a 51 coltelli.

BiG Pack 1290 HDP VC

Il punto di riferimento per prestazioni e densità di pressatura. Più di 100 balle di paglia all'ora, con pesi sino a 500 kg per balla – risultati ottenibili concretamente. Trasportate paglia o fieno su lunghe tratte e volete sfruttare appieno la capacità di carico? Allora non rimarrà deluso dalla tecnologia HDP sviluppata da KRONE.

Raccoglitore KRONE Active
  • Raccolta pulita: maggiori prestazioni grazie al rullo di introduzione
  • Performante rullo abbassa andana di ampie dimensioni
  • Azionamento opzionale idraulico del raccoglitore, con regolazione della velocità e del senso di rotazione
  • Funzionamento più regolare grazie all'assenza della camme
  • Minore usura grazie al 68% di parti mobili in meno
  • Esente da manutenzione e duraturo

KRONE «Active-Pick-up» - questo il nome dell'ormai ben noto ed affermato raccoglitore senza camme EasyFlow completato da un rullo di alimentazione attivo. Questo gruppo coordinato offre prestazioni di raccolta uniche sul mercato con usura minima e l'alimentazione esemplare della macchina con un flusso ottimale di prodotto, indipendentemente dalla presenza o meno del gruppo di taglio. Maggiore velocità in campo, maggiore produttività.

In questo caso meno è più

Il raccoglitore EasyFlow privo di camme è caratterizzato dalla costruzione semplice con meno componenti. Il funzionamento tranquillo comporta minore usura, quindi minore manutenzione e riparazioni quindi in ultima analisi si hanno costi ridotti.

Nulla rimane a terra

La larghezza operativa di 2,35 metri (secondo DIN 11220) e le cinque file di denti distanziate di 55 mm assicurano la raccolta estremamente pulita di EasyFlow. La combinazione tra rullo di introduzione attivo e coclee laterali incrementa sensibilmente la produttività e dimostra la propria efficacia particolarmente con i prodotti secchi e fragili.

Regolazione dell'altezza di serie

In presenza di stocchi alti il raccoglitore può essere regolato tramite il limitatore di profondità: si riduce il carico gravante sui ruotini che sostengono il raccoglitore solo in casi di irregolarità estreme.

Flusso sempre omogeneo

Il grande rullo abbassa andana assicura il flusso continuo di prodotto. L'altezza operativa del rullo è regolabile tramite le catene, senza attrezzi. Le molle garantiscono la sua sospensione continua.

Preserva la cotica

I ruotini tastatori pneumatici pivotanti sono rapidamente regolabili in altezza e seguono ogni curva. L'ottimo comportamento assicura anche in curva la protezione della cotica erbosa.

KRONE VariCut (VC)

  • Fino a 51 coltelli per la paglia corta della più alta qualità
  • Lunghezze di taglio variabili grazie all'attivazione coltelli a gruppi
  • Cinghia e rotore ad X per una eccezionale produttività
  • Dispositivo opzionale di inversione, per la rapida rimozione degli intasamenti
  • Variante con 26 o 51 coltelli – il gruppo di taglio adatto per ogni contesto operativo


Con VariCut 26 o VariCut 51 KRONE offre per le sua presse quadre un gruppo di taglio estremamente flessibile e comodo nell'uso che non lascia spazio a desideri. Se è richiesta una lunghezza di taglio minima da 44 mm la scelta cadrà sulla variante a 26 coltelli, con lunghezze pari alla metà è consigliata la variante a 51 coltelli.

Comoda protezione da sovraccarichi

Raccoglitore e rotore sono azionati da una cinghia di trasmissione. Il monitoraggio continuo dello slittamento permette di arrestare il rotore di taglio ed il raccoglitore in caso di sovraccarico. L'inserimento ed il disinserimento dei gruppi di coltelli può avvenire a scelta automaticamente o manualmente.

Bloccato e assicurato

L'inserimento idraulico dei coltelli provoca il tensionamento del telaio del cassetto. Questo permette di sgravare i rulli di scorrimento del cassetto ed evita la propagazione delle vibrazioni generate dal taglio. È quindi preservata la facilità di estrazione e chiusura del cassetto.

Attivazione dei gruppi coltelli variabile

Con VariCut 51 possono essere facilmente preselezionati gruppi da 51, 26, 25, 12 e 5 coltelli, con VariCut 26 invece gruppi da 26,14,12 e 6.Il gruppo preselezionato viene poi attivato idraulicamente dal posto di guida. Tutte le camme di azionamento sono infilate sull'asta di comando e sono componibili anche gruppi personalizzati.

Pulizia senza complicazioni

Con un semplice gesto è possibile aprire l'apposito sportello e rimuovere i depositi dai coltelli. Inoltre VariCut 51 prevede un sistema ad aria compressa integrato che mantiene puliti i coltelli ed il sistema di protezione da corpi estrane.

Reversibile

Il dispositivo di inversione, opzionale, permette di rimuovere in un attimo anche intasamenti critici. Dalla cabina è possibile azionare l'inversione del moto del gruppo di taglio, facilitando la rimozione dei corpi estranei.

Montaggio e manutenzione facilitati

Il cassetto coltelli può essere estratta lateralmente senza necessità di attrezzi; utilizzando il supporto da trasporto opzionale è anche comodamente spostabile con un comune transpallet. Nei contesti operativi in cui non sono necessari i coltelli, ad esempio pressando il fieno, è possibile operare anche senza la cassetta coltelli.

KRONE PreChop
  • Prodotto trinciato corto, lunghezza minima teorica: 21 mm
  • Lunghezza di trinciatura regolabile, due controlame inseribili
  • Sfibramento con miglioramento della capacità di assorbimento
  • Variatore e regolazione idraulica dell'altezza


Il trinciapaglia integrato PreChop, disponibile per le presse KRONE BiG Pack 1270 (XC/VC), 1290 (XC) e 1290 HDP (XC), è dotato di 96 coltelli rotanti disposti a due file, ognuna con 47 controlame ed è in grado di trinciare sino ad una lunghezza teorica di 21 mm. Permette di ottenere un prodotto che presenta steli ben sminuzzati e sfibrati.

Maggiore versatilità

La paglia sminuzzata finemente e poco polverosa viene impiegata ad esempio come lettiera nei pollai, nelle cuccette dei bovini, negli allevamenti di maiali e bovini. Si adatta per integrare strutturalmente i foraggi poveri di fibre, come pacciamatura nella coltivazione di fragole e come substrato micologico. La paglia lavorata possiede maggiore capacità di assorbimento, è facilmente distribuibile nella stalla, non intasa i canali di scolo e permette una rapida mineralizzazione del letame.

190 coltelli per una insuperabile qualità di trinciatura

Il rotore presenta un ampio diametro di 525 mm ed è dotato di 96 coltelli oscillanti disposti a gruppi. Due file, ciascuna con 47 controlame fanno sì che il foraggio sia trinciato ad oltre 3000 rotazioni al minuto, per poi essere convogliato direttamente al raccoglitore di BiG Pack. Un listello applicato tra le controlame provoca una turbolenza che favorisce la qualità di taglio. I due gruppi controlama sono regolabili indipendentemente in cinque differenti posizioni. Tutti i coltelli sono reversibili, con enorme vantaggio per la durata.

1. rimozione facile

È possibile smontare facilmente PreChop, qualora si prevedano periodi prolungati in cui non verrà utilizzato, rimuovendo i perni di fissaggio. Una volta rimossi e distaccato l'albero cardanico il trinciapaglia viene estratto lateralmente tramite i rulli da trasporto.

2. legatura pulita

La presenza elevata di polvere richiede un sistema di pulizia dei legatori efficace. Il sistema KRONE PowerClean, completamente nuovo, protegge efficacemente non solo i legatori ma anche ampie zone della pressa dai depositi di polvere.

3. uso flessibile di Active Pick-up

Lavorando con PreChop è possibile in caso di necessità arretrare e disattivare il rullo di introduzione di Active Pickup. È facilmente ribaltabile anche il rullo abbassa-andana. L'elevata luce da terra permette sempre l'uso della pressa senza dover rimuovere il trinciapaglia.

KRONE VFS – sistema di riempimento variabile
  • Compattazione omogenea grazie al riempimento a più fasi
  • „Precompattazione nel canale di introduzione per il riempimento completo del canale di pressatura
  • „Balle ben formate e stabili anche con andane piccole
  • „Densità omogenea per balle più pesanti
  • „Frizioni di sicurezza automatiche per il lavoro sicuro anche al limite

Il principio di VFS: il convogliatore e l'alimentatore convogliano il prodotto nel canale di introduzione, nel quale viene accumulato e precompresso. Solo quando il canale di introduzione è del tutto pieno l'alimentatore introduce il prodotto nella camera di pressatura. Il sistema di riempimento variabile (VFS) è sinonimo di balle sempre dure anche in presenza di andane piccole e ridotta velocità di avanzamento.

La pressa a due velocitàLa pressa a due velocità

La pressa a due velocità: Krone BiG Pack permette di affrontare al meglio ogni situazione operativa. In presenza di andane voluminose BiG Pack opera con piena potenza: 1000 giri al minuto e 45 corse pistone al minuto. Con poco prodotto da raccogliere basta ridurre la potenza, scendendo ad 800 giri al minuto e 36 corse pistone al minuto, per pressare balle solide risparmiando carburante.

KRONE VFS – sistema di riempimento variabile

il ritentore viene disattivato solo a riempimento della camera di precompattazione raggiunto. In questo modo libera il passaggio verso il canale di pressatura, attivando al tempo stesso una frizione.

KRONE VFS – sistema di riempimento variabile

fintantoché la camme dell'infaldatore non ruota le raffe e l'infaldatore accumulano e convogliano continuamente il prodotto nella camera di precompattazione. Il dispositivo di ritenzione non fa entrare il prodotto nel canale di pressatura.

KRONE VFS – sistema di riempimento variabile

a seconda del modello di pressa, VFS opera con tre oppure quattro convogliatori, un infaldatore ed un dispositivo di ritenzione. I convogliatori sono azionati da una camme comune. L'infaldatore viene azionato da una seconda camme articolata.

KRONE VFS – sistema di riempimento variabile

la frizione fa ruotare l'intera camme dell'infaldatore che ora convoglia il prodotto precompresso nel canale di pressatura. A questo punto l'infaldatore ed il dispositivo di ritenzione tornano nella loro posizione iniziale.

Con il sistema di riempimento variabile VFS KRONE offre ancora una volta una soluzione che convince i professionisti. È l'esempio lampante della forza innovatrice che contraddistingue KRONE. Il sistema VFS combina i vantaggi dei sistemi a riempimento continuo con quelli ad introduzione volumetrica, ed ha permesso a KRONE di percorrere nuove vie per la realizzazione delle presse quadre. VFS permette di operare sempre con la massima efficienza, indipendentemente dalla forma e dal volume delle andane.

Trasmissione
  • Funzionamento regolare grazie al volano ad elevata massa
  • Trasmissione diretta della potenza mediante cardani e frizioni di sicurezza
  • Massima comodità per l'assenza di bulloni di sicurezza
  • Avvio facilitato grazie all'avviatore idraulico disponibile a richiesta per i modelli BiG Pack


KRONE ha sempre scelto l'affidabilità data dal volano sovradimensionato, l'unico in grado di ridurre i picchi di carico del gruppo di trasmissione, a tutto vantaggio della produttività. L'azionamento tramite trasmissioni e cardani al posto di catene assicura l'elevata affidabilità ed efficienza dell'azionamento. Per la protezione dell'azionamento dei modelli BiG Pack KRONE ha scartato la soluzione degli scomodi dadi di sicurezza. L'intero sistema è protetto da comode frizioni di sicurezza.

Avvio idraulico

Per permettere l'avvio graduale tutti i modelli BiG Pack sono dotabili dell'avviatore idraulico. Un motore idraulico aziona il volano prima dell'azionamento della presa di forza del trattore.

Funzionamento regolare e comfort di guida

Il volano di ampie dimensioni e massa previene le oscillazioni garantendo il funzionamento regolare. I picchi di carico vengono annullati, KRONE BiG Pack opera con regolarità e con minore assorbimento di potenza. Si evitano fastidi e sopratutto si risparmia carburante minimizzando contemporaneamente l'usura.

Protezione esemplare

Durante le fasi di avvio BiG Pack è protetta tramite una frizione. In caso di sovraccarico della macchina interviene affidabilmente un giunto automatico a cuneo che blocca l'energia accumulata dal volano. Entrambe le frizioni sono montate ben accessibili davanti al volano.

Diretta ed efficiente

Robusti alberi cardanici a ridotta manutenzione, dotati di frizione di protezione, assicurano l'azionamento delle scatole di trasmissione dell'infaldatore e dei legatori delle presse quadre KRONE. Questa soluzione tecnica è sinonimo di comfort ed affidabilità.

Tutto a bordo

Indipendenza dall'impianto idraulico della trattrice: l'azionamento a cinghia del gruppo di taglio VariCut, quello del canale di pressatura ed il sistema di pulizia KRONE PowerClean sono serviti da circuiti indipendenti a bordo macchina.

Canale di pressatura
  • Canale di pressatura allungato: balle perfettamente formate e massima densità con prodotto secco
  • Grandi cilindri idraulici con pressione diretta per la massima densità di pressatura
  • Sensore elettronico con ruota a stella per lunghezze costanti
  • Balle con densità costante grazie alla regolazione elettronica della pressione
  • L'espulsore ultima balla permette di rimuovere solo l'ultima balla oppure di svuotare l'intero canale


L'allungamento oltre il 20% del canale di pressatura e la paratia superiore a larghezza intera permettono a BiG Pack di realizzare balle con forma e densità ulteriormente migliorate, specialmente operando con prodotti molto secchi e con elevata produttività oraria. Il sistema idraulico con regolazione automatica della pressione assicura sempre balle con forma regolare, anche in caso di variazione dell'umidità e della tipologia di prodotto.

Piena potenza per balle durissime

Il canale è lungo 3,60 m, pari al 20% di incremento. BiG Pack 1290 HDP è dotata nella parte anteriore di apposite lamiere supplementari d'usura. L'usura è ridotta e sono assicurate balle di forma ottimale ad elevata densità. Fino a sei ben dimensionati cilindri azionano le pareti del canale, superiore e laterali. L'arco posteriore è estremamente robusto e resiste alle elevate e continue sollecitazioni.

Espandibile

BiG Pack è dotata di telaio con parte terminale robusta e predisposta per vari accessori. Questo ne semplifica il montaggio, ad esempio del carrello raccolta balle.

Lunghezza costante

Nelle BiG Pack KRONE un sistema elettronico con ruota a stella rileva la lunghezza della balla. È posizionata al centro del canale di pressatura e protetta lateralmente dai corpi estranei e dallo sporco.

Modalità automatica

L'operatore imposta dal terminale il valore della densità tra 0% e 100%. La centralina regola quindi idraulicamente ed automaticamente la pressione nel canale. La densità delle balle è costante anche in caso di mutevoli condizioni operative.

Modalità manuale

All'avvio sono sempre preimpostati la modalità manuale e 50 bar di pressione. È consigliabile procedere con il riempimento del canale di pressatura e solo successivamente passare alla modalità automatica. L'operatore può comunque lavorare impostando un valore fisso tra 0 bar e 180 bar; in questo caso la modalità automatica viene disattivata.

Espulsione balle

L'espulsore balle è divisibile, questo permette di scegliere se rimuovere solo l'ultima balla o se invece svuotare completamente il canale di pressatura. All'attivazione dell'estrattore viene automaticamente ridotta, su un valore liberamente impostabile, la pressione. A seconda del prodotto pressato è possibile sfruttare la pressione residuale per l'espulsione. In modalità automatica l'estrattore compie automaticamente più cicli.

Sistema di legatura KRONE
  • La tecnologia a legatori doppi offre elevata affidabilità
  • La pulizia ad aria compressa può essere sostituita dal sistema opzionale di pulizia a settori
  • Lubrificazione centralizzata di serie
  • Elevata durata


Non vi è alternativa alla legatura a doppio nodo per le balle ad alta densità. Durante la fase di pressatura spago superiore ed inferiore vengono stesi sciolti per poi essere rapidamente strettamente annodati. I legatori e lo spago sono sottoposti ad uno sforzo sensibilmente inferiore, a tutto vantaggio della sicurezza e dell'affidabilità.

Funzionamento del legatore doppio

Durante il processo di pressatura vengono condotti alla balla due spaghi, uno superiore ed uno inferiore, che vengono legati tra loro all'inizio (nodo di partenza 1) ed alla fine (nodo di chiusura 2) della balla. Lo spago inferiore viene trasportato dall'ago mediante un sistema di tensionamento; avvolge il fondo e le due estremità della balla. Lo spago superiore viene inserito direttamente mediante un tenditore e chiude la parte superiore della balla. Questo accorgimento assicura che la macchina possa funzionare con la massima pressione con tutti i tipi di prodotto.

Spago in abbondanza

Il design dei vani portaspago è stato rivisto, senza peraltro trascurarne la funzionalità, migliorata. I vani portaspago sono parte integrante delle cofanature laterali e dispongono anche di un accesso diretto. Polvere e sporcizia sono tenuti efficacemente alla larga. 15 bobine di spago per lato sono logicamente collegate fra loro. Oltre alle consuete bobine da 11 kg sono ora disponibili anche le bobine KRONE maggiorate da 15 kg

Avete altre esigenze?

In aggiunta ai due vani laterali KRONE è l'unico costruttore che offre altri due vani opzionali, installati posteriormente. Offrono posto per sei bobine maggiorate di spago da 15 kg in totale, permettendo di aumentare la produttività con circa 250 - 350 balle in più al giorno.

KRONE PowerClean
  • Impedisce efficacemente il deposito di sporcizia
  • Azionamento idraulico per la massima prestazione pulente
  • Pulisce efficacemente i legatori e le parti laterali della macchina sino agli assali
  • Massima comodità ed affidabilità


Con il sistema KRONE PowerClean KRONE segue una via del tutto innovativa. La zona dei legatori è interessata da una sovrappressione in grado di prevenire i depositi di sporcizia. L'aria viene poi convogliata dietro ai vani portaspago e pulisce così i lati della macchina sino agli assali. Questo sistema permette di mantenere pulite ampie zone della macchina e di muoversi in sicurezza in campo e su strada pubblica.

Ben accessibile

Il gruppo è integralmente sollevabile senza necessità di attrezzi; i legatori risultano facilmente e perfettamente accessibili. Al sollevamento vengono automaticamente disattivate le turbine.

Azionamento potente

Il sistema è azionato idraulicamente tramite il potente impianto di bordo non appena si avvia la presa di forza. Le sollecitazioni a carico del trattore sono sensibilmente ridotte rispetto al sistema adottato in precedenza.

Turbine ben dimensionate

Due ben dimensionate turbine convogliano l'aria verso i legatori. La depresione che si crea nell'area dei legatori impedisce efficacemente il deposito della polvere. L'aria estratta pulisce efficacemente l'area posteriore ai vani portaspago.

Integralmente protetto

In posizione operativa il gruppo legatori è integralmente coperto da un cofano in materiale plastico. I legatori risultano quindi protetti nei migliore dei modi.

KRONE MultiBale
  • Fino a 9 balle singole in una balla grande
  • Lunghezza balla piccola da 0,30 m a 1,35 m
  • Alta efficienza in campo
  • Logistica aziendale semplificata grazie alle balle piccole

Il sistema opzionale MultiBale trasforma BiG Pack 1270 in un vero talento multiplo. Le balle di grosse dimensioni risultano vantaggiose nella raccolta in campo e nel trasporto. Per contro le balle di piccole dimensioni sono facili da movimentare anche in azienda senza ricorrere ad attrezzature di carico. KRONE offre con il sistema MultiBale un'opzione unica nel suo genere che mette il cliente in grado di differenziarsi rispetto ai concorrenti e di incrementare la clientela.

Soddisfa un'esigenza dei clienti

Fino a nove balle singole raggruppate in una balla grande:Il premiato sistema MultiBale semplifica ed ottimizza la movimentazione delle balle in campo ed in azienda. La lunghezza delle balle piccole è impostabile da 0,30 a 1,35 m, risultando facili da movimentare anche a mano. In ogni momento è possibile pressare anche una balla singola convenzionale lunga sino a 2,70 m.

Da grande a piccola

Tramite il terminale di comando l'operatore imposta, anche durante il lavoro in campo, la quantità di balle desiderata. Oltre alla lunghezza totale della balla grande viene scelto il numero di balle piccole. Le balle singole vengono legate ognuna con due spaghi, la balla raggruppata viene trattenuta da quattro spaghi. Naturalmente è possibile pressare balle convenzionali. La balla grande unica viene legata con cinque ovvero sei spaghi.

Due bracci porta aghi

Nella modalità MultiBale due legatori legano le balle piccole, i restanti legatori quella grande. Questo è reso possibile dai due bracci porta aghi. Un dispositivo comandato accoppia o disaccoppia i due bracci porta aghi. Il legatore doppio funziona solo se viene conferito lo spago, che altrimenti scorre al di sotto dei legatori. Le balle piccole sono legati con due soli spaghi (1). Completata la balla si ha l'accoppiamento dei due bracci porta aghi e quindi tutti i legatori ricevono lo spago (2). La balla grande raggruppata viene infine legata stretta.

Varianti di attacco e assali
  • Timone rinforzato con massimo 3 t di carico verticale
  • Sono disponibili l'attacco superiore o inferiore e diversi occhioni
  • Nuovo assale tandem BPW rinforzato sino a max 60 km/h
  • Assale tandem boogie sviluppato da BPW per i modelli BiG Pack con molle


In campo o su strada, poco cambia – con KRONE BiG Pack si viaggia sempre comodamente e in piena sicurezza. Questo grazie all'assale tandem, a scelta fisso o sterzante, che a seconda dell'omologazione permettono di raggiungere anche i 60 km/h.

Attacco superiore o inferiore

Tutti i modelli BiG Pack sono disponibili a scelta con attacco superiore o inferiore. Questo grazie al timone modulare idoneo per carichi verticali sino a 3 ton. Il posizionamento ottimale dei cardani è costantemente assicurato dalla costruzione compatta del timone e dal supporto dell'albero installabile in differenti posizioni Sono disponibili a richiesta le protezioni utili per evitare danni agli pneumatici nelle curve strette. Per permettere l'impiego in tutto il mondo sono disponibili numerosi occhioni e ganci di attacco.

Attacco inferiore

In opzione BiG Pack può essere dotata di attacco a sfera 80. Per l'alternativo attacco alla barra di traino sono disponibili ganci Hitch o occhioni. I dispositivi di aggancio sono collegati alla lubrificazione centralizzata.

Piede di appoggio

Grazie all'abbinamento tra l'attacco a sfera 80 ed il piede di appoggio idraulico opzionale si facilitano enormemente le operazioni di aggancio e sgancio della pressa al trattore. Il piede è a doppio effetto ed è azionato tramite l'impianto idraulico del trattore. In opzione è disponibile il piede di supporto meccanico.

Assale tandem sterzante

L'assale tandem boogie ammortizzato rende BiG Pack stabile su strada anche a 40 km/h, con vantaggi per l'operatore e la macchina. Grazie alle ruote posteriori sterzanti affronta ogni curva senza danneggiare la cotica erbosa. L'assale sterzante è ad azionamento idraulico e viene raddrizzato e bloccato automaticamente in caso di retromarcia ed alle elevate velocità.

Pneumatici

Tutti i modelli BiG Pack possono essere dotati a scelta di pneumatici misura 500/60 R22,5 oppure 620/50 R22,5. Che si tratti unicamente di qualitativi pneumatici radiali è un dato di fatto. Le due varianti di pneumatici hanno il diametro in comune, mentre varia la larghezza. Con entrambe la larghezza della macchina è sempre inferiore ai 3 metri. Per i modelli dotati di gruppo di taglio sono disponibili inoltre pneumatici da 26,5".

Manutenzione facilitata

Anche la manutenzione dell'assale sterzante è stata resa più comoda. Tutti i punti di ingrassaggio con intervalli < alle 50 ore sono ora collegati alla lubrificazione centralizzata. Si risparmia così tempo nella manutenzione quotidiana e si previene costantemente l'accumulo di polvere e sporcizia sulle zone di ingrassaggio.

Terminali
  • Display a colori touch ad alta risoluzione ed ottima comodità d'uso
  • Lo standard ISObus rende i terminali disponibili per BiG Pack KRONE utilizzabili anche con ogni macchina compatibile ISObus
  • KRONE BiG Pack può essere comandata anche direttamente dal terminale ISObus in dotazione al trattore
  • Tasti pellicolati per coniugare facilità d'uso e protezione durante manutenzioni e riparazioni


Il terminale KRONE DS 500 è dotato di uno schermo touch a colori che permette di gestire comodamente tutte le principali funzioni della macchina. Un massimo di comodità d'uso viene offerto dai terminali ISObus CCI 800 e CCI 1200, che possono essere utilizzati contemporaneamente per la gestione della macchina e per visualizzare le immagini trasmesse dal sistema video.

Terminale DS 500

Il compatto terminale DS 500 è dotato di uno schermo a colori da 5,7" e permette la comoda e facile gestione delle funzioni della macchina. Può essere comandato sia tramite i dodici tasti, sia usando lo schermo touch, o ancora per mezzo della rotellina presente sul retro.

Terminale CCI 800

Il terminale ISObus CCI 800 è dotato di uno schermo touch da 8" ed è in grado di gestire la macchina e contemporaneamente le immagini video, ad esempio del carrello raggruppa balle. Questa multifunzionalità risparmia costi e permette una perfetta visuale. Lo schermo a colori permette con la sua alta risoluzione anche di visualizzare le funzion in una mini finestra.

Terminale CCI 1200

Il terminale ISObus CCI 1200 dotato di uno schermo touch da 12" permette di visualizzare sempre due Terminali Universali (TU) contemporaneamente. Così ad esempio è possibile gestire tramite il terminale BiG Pack, carrello raccogli balle e sistema video utilizzando un unico monitor. Si risparmia denaro e si aumenta la visuale dalla cabina. Lo schermo a colori permette con la sua alta risoluzione anche di visualizzare le funzioni in una mini finestra.

Terminale del trattore

Tutte le macchine KRONE compatibili ISObus possono essere gestite anche direttamente dal terminale ISObus in dotazione al trattore. Basta collegare un cavo e troverete l'abituale interfaccia KRONE visualizzata sullo schermo del terminale del trattore. A seconda del trattore i comandi supplementari, come ad esempio il joystick WTK, semplificano ulteriormente l'utilizzo della macchina.

Tasti ed attuatori

I tasti connessi al bus e posizionati direttamente sulla macchina permettono l'azionamento del gruppo di taglio, dei vani portaspago, dello scivolo e dell'estrattore, come anche delle luci da lavoro a LED. I LED presenti sui tasti forniscono un immediato riscontro visivo sull'avvenuta corretta attivazione delle singole funzioni prescelte.

Pulizia e manutenzione
  • I cofani laterali sono apribili e richiudibili idraulicamente ed agevolano così le operazioni di caricamento dello spago, la manutenzione e le riparazioni
  • La lubrificazione centralizzata risparmia tempo ed allunga gli intervalli di manutenzione
  • Serbatoio extra per acqua completo di dosatore di sapone per la pulizia delle mani


„Le manutenzioni quotidiane regolari incrementano l'affidabilità e la durata utile di BiG Pack. Questa è la ragione che ha spinto KRONE a sviluppare un innovativo sistema di vani laterali, azionati idraulicamente ed in grado di agevolare l'accessibilità per la manutenzione ed il ripristino delle scorte di spago. Durante le operazioni di apertura e chiusura dei vani portaspago si ha l'accensione automatica delle luci di lavoro a LED, in modo da poter operare comodamente anche nelle ore notturne.

Ad altezza occhi

Per le operazioni di manutenzione e riparazione è essenziale la buona accessibilità. Per questo i cofani laterali di BiG Pack possono anche essere sollevati idraulicamente, la funzione è comandabile dal terminale sul trattore o dai tasti posteriori presenti sulla pressa; è quindi possibile operare comodamente in piedi con sufficiente spazio per la testa.

Ergonomico

I vani portaspago integrati nei cofani laterali sono traslabili idraulicamente per facilitare il carico delle bobine. Una volta raggiunta l'altezza ottimale è possibile aprire gli sportelli dei vani senza attrezzi. Da questa posizione le bobine risultano ottimamente accessibili e sostituibili senza fatica.

Ben lubrificato

L'impianto di lubrificazione centralizzato con il suo grande serbatoio richiede meno tempo e permette di allungare gli intervalli di manutenzione. Questo è posizionato anteriormente al di sotto del cofano sinistro ed è protetto dai raggi UV.

Puliti

Grazie al serbatoio supplementare per l'acqua, montato posteriormente e completo di dosatore per sapone, si potrà sempre risalire sul trattore con le mani pulite dopo aver eseguito anche solo una rapida regolazione sulla pressa.

Impianto di illuminazione
  • Illuminazione a LED di serie per la comoda manutenzione dei vani portaspago e dei legatori
  • Luci LED opzionali per la massima comodità durante le lunghe giornate lavorative
  • Fari a LED opzionali per una ottima visuale sul campo
  • Disponibilità di differenti pacchetti luci per ogni esigenza individuale


La notte diviene giorno! KRONE offre per BiG Pack numerosi pacchetti di illuminazione, in grado di soddisfare ogni esigenza di adattamento individuale. Le luci LED sono installate di serie all'interno dei vani portaspago, sopra agli aghi e nel cofano copri-aghi. In opzione sono disponibili altri punti di illuminazione e fari a LED da lavoro.

High-Density-Press: BiG Pack 1290 HDP (VC)

  • Rivoluzionaria nella tecnologia ad alta densità
  • Eccezionale densità di pressatura e gestione ottimale
  • Efficienza incrementata nella logistica della paglia

Oggi nella maggior parte dei casi una pressa quadra venduta su dieci è una BiG Pack 1290 HDP KRONE. Produce balle quadre ad alta densità con misure canale 120 x 90 cm.

High-Density-Press: BiG Pack 1290 HDP (VC)

  • Rivoluzionaria nella tecnologia ad alta densità
  • Eccezionale densità di pressatura e gestione ottimale
  • Efficienza incrementata nella logistica della paglia

Oggi nella maggior parte dei casi una pressa quadra venduta su dieci è una BiG Pack 1290 HDP KRONE. Produce balle quadre ad alta densità con misure canale 120 x 90 cm.

L'idea HDP

L'idea HDP
Nel 2003 KRONE ha analizzato le possibilità di ottimizzare ulteriormente il commercio di paglia. I problemi più comuni che deve affrontare qualsiasi azienda che gestisce importanti quantità di paglia sono risultati:

  • lunghi tempi di trattamento
  • alti costi del personale
  • alti costi per la logistica
  • uso non ottimale della capacità di carico dei mezzi
  • necessità di grandi aree di stoccaggio

KRONE ha concluso che l'unico modo per abbassare i costi era quello di produrre balle più pesanti – in altre parole balle più dense.

Ecco quindi la nascita del concetto di “pressa ad alta densità”.

Raccolta veloce delle balle

Con una resa della paglia pari a 4 t/ha e un peso per balla di 500 kg si ottengono due balle per ettaro in meno rispetto ad una pressa quadra tradizionale che raggiunge i 400 kg per balla. Nonostante l'uso di spaghi di qualità superiore – KRONE consiglia lo spago KRONE excellent HDP Strong² – grazie al 25 % di maggiore densità i costi si riducono sensibilmente.

Riduzione dei costi

L'economicità della raccolta del foraggio ed i guadagni derivanti dal commercio della paglia sono vincolati ai costi di raccolta, trasporto e stoccaggio. È proprio questo l'aspetto che KRONE affronta con il sistema HDP. Infatti un peso per balla sino al 25 % superiore riduce i costi complessivi. Il commercio professionale della paglia diviene interessante. BiG Pack HDP è garanzia di successo. La competenza ripaga.

Il carrello raggruppa balle KRONE BaleCollect
  • Risparmia tempo e costi nella raccolta delle balle
  • Timone telescopico per un comportamento ottimale su strada
  • Differenti modalità di deposito in base alle lavorazioni successive
  • Dotato di serie di pesa integrata
  • Efficienza e protezione del suolo


KRONE BaleCollect durante la pressatura raggruppa sino a tre balle quadre larghe 120 cm o, in opzione, sino a cinque balle larghe 80 cm. Le diverse modalità di deposito permettono l'ottimale predisposizione delle balle per le successive operazioni in campo. Terminata la pressatura si ha così una riduzione dei tempi di recupero delle balle, si ottimizzano i transiti in campo minimizzando la compattazione del terreno.

Il principio di funzionamento

Il piano di carico del raggruppatore BaleCollect ha una capienza sino a tre balle larghe 120 cm, o sino a cinque nel caso di balle larghe 80 cm. Non appena la balla esce dal canale l'apposita barra mobile la spinge a destra o a sinistra, in modo da permettere il caricamento della successiva balla. Al raggiungimento della disposizione secondo la modalità prescelta le balle vengono scaricate automaticamente.

Intelligente e sicuro su strada

I carrelli raggruppa balle vengono attaccati direttamente alla pressa, in modo da poter ricevere le balle dal canale. Per assicurare la guida scura su strada KRONE ha concepito un attacco innovativo tramite un timone telescopico. Durante la guida su strada la lunghezza del carrello viene ridotta a meno di tre metri, il timone si estende, le ruote sterzanti vengono bloccate. A questo punto BaleCollect procede seguendo al pressa con precisione, anche con velocità elevata o nelle svolte strette.

Deposito balle su misura

La raccolta in campo delle balle può richiedere differenti modalità di deposito. Con BaleCollect e balle larghe 120 cm possono essere scelte sino a cinque differenti modalità di deposito. Se tutte le balle dovranno essere deposte a bordo campo troveranno applicazione le modalità «3 balle» o «3 + 1 balle». Se invece andranno deposte balle fasciate sono ideali le modalità «2 adiacenti» o «2 separate». In ogni momento è possibile optare per il deposito manuale con la semplice pressione di un tasto. È disponibile in opzione la funzione GPS per il deposito delle balle lungo un massimo di cinque linee A-B.

Dosatore per additivi

Dosatore per additivi per le BiG Pack di quinta generazione

  • Serbatoio da 400 litri, montato posteriormente all'arco e sopra al canale.
  • L'unità pompa è protetta da un contenitore antipolvere montato sull'arco in posizione agibile
  • Regolazione dei diversi ratei di dosaggio sopra al raccoglitore; ottima distribuzione
  • Diverse modalità di funzionamento per il dosaggio accurato e la migliore qualità del foraggio
  • Manutenzione ed utilizzo di estrema facilità

Insilare o conservare – le BiG Pack di quinta generazione sono ancora più versatili nell'utilizzo grazie all'impianto dosatore opzionale e completamente integrato. Nei casi in cui il prodotto presentasse un grado di umidità non ottimale o se si vuole migliorare il processo di insilamento delle balle fasciate l'impianto soddisferà ogni aspettativa.

Scorta in abbondanza

Scorta in abbondanza: Nel serbatoio progettato appositamente per BiG Pack possono essere trasportati sino a 400 litri di additivi per insilato o conservanti. Il sensore di riempimento elettrico indica costantemente il livello rimanente. Per il riempimento è possibile usare l'ampia apertura dotata di setaccio oppure tramite l'apposito tubo montato posteriormente alla pressa.

Protetta dalla polvere

Protetta dalla polvere: La pompa, completa di filtri e valvole, è protetta da una scatola a tenuta di polvere montata in alto sull'arco. È rimovibile con facilità e senza attrezzi, ad esempio per riporla al sicuro durante i mesi invernali. Sono presenti altre caratteristiche utili, come ad esempio un attacco dell'aria compressa per lo svuotamento dei tubi, o il drenaggio efficace della scatola della pompa. Per la manutenzione è possibile comandare la pompa tramite un pulsante.

Ben distribuito

Ben distribuito: L'additivo per insilato/i conservanti vengono spruzzati tramite due ugelli piatti per condotta direttamente sul prodotto in ingresso nel raccoglitore. Grazie alle due condotte è possibile gestire, in funzione dell'umidità, sino a tre differenti ratei di dosaggio. I porta-ugelli sono ripiegabili senza attrezzi per la facile manutenzione.

Utilizzo senza complicazioni

Utilizzo senza complicazioni: L'impianto dosatore è pienamente integrato nel terminale di comando BiG Pack ed è utilizzabile in diverse modalità. Sono facilmente e comodamente impostabili: dosaggio a rateo fisso (l/min), rateo variabile in funzione della produttività (è richiesta la pesa balle opzionale), rateo in funzione dell'umidità rilevata impostabile a tre livelli (richiede il sensore umidità opzionale) oppure dosaggio a rateo percentuale.

Accessori

Attrezzati su misura per ogni esigenza

  • Sensore umidità completamente integrato nel canale
  • Pesa completamente integrata nello scivolo
  • Telecamera per la retromarcia in sicurezza
  • Vani portaspago posteriori supplementari
  • Impianto di dosaggio degli additivi per ottimizzare l'insilato

Gli accessori opzionali permettono di personalizzare la pressa, ampliando la già ricca dotazione di serie ed aumentando ancor più la comodità d'uso. Il sensore di umidità e la pesa integrata forniscono informazioni precise sui risultati ottenute. I fari LED da lavoro e la telecamera posteriore assicurano sempre una perfetta visuale..

Attacco su misura

I modelli BiG Pack sono dotati di serie di timone con attacco superiore o inferiore per soddisfare le diverse esigenze dei clienti. BiG Pack può essere dotata di diversi tipi di attacco, scegliendo fra l'attacco a sfera o ad occhione. Per l'alternativo attacco alla barra di traino sono disponibili ganci Hitch o occhioni.

Partenza semplificata

Tutte le presse quadre KRONE possono essere dotate di avviatore idraulico. Un motore idraulico avvia e porta a regime il volano, prima dell'innesto della presa di forza del trattore. La funzione viene gestita comodamente dal terminale di comando presente in cabina.

Appoggio sicuro

Per staccare ed attaccare la pressa con maggiore comodità KRONE offre un piede di appoggio idraulico, disponibile in opzione per i modelli BiG Pack. Il piede di appoggio è a doppio effetto ed è azionabile comodamente e direttamente dall'impianto idraulico del trattore.

Più spago a bordo

In aggiunta ai due vani laterali KRONE è l'unico costruttore che altri due vani opzionali, montabili nella parte posteriore. Sei bobine maggiorate di spago da 15 kg in totale, maggiore produttività sino a circa 250 - 350 balle in più al giorno.

Taglio sempre affilato

Per tutti i modelli BiG Pack dotati di XCut o VariCut è disponibile a richiesta un set supplementare di coltelli.

KRONE PowerClean

Con l'innovativa pulizia a settori KRONE introduce una soluzione completamente nuova. Due turbine ad azionamento idraulico creano una sovrappressione nella zona dei legatori in grado di prevenire affidabilmente il deposito di materiale. L'aria viene poi convogliata posteriormente ai vani portaspago e pulisce così lateralmente la macchina sino agli assali.

Qualità sotto controllo

Il sensore di rilevamento dell'umidità opzionale fornisce informazioni sulle condizioni attuali del prodotto pressato. I dati rilevati sono consultabili dal monitor in cabina. Un allarme avvisa non appena uno dei parametri preimpostati viene superato.

Il peso giusto

Volete essere sempre informati se il peso delle balle pressate rispetta quanto richiesto dal cliente? Allora la pesa opzionale, integrata nello scivolo posteriore, fa al caso Vostro. Il terminale non solo visualizza il peso di ogni singola balla, ma anche il peso totale lavorato nella giornata.

Tutto sotto controllo

Le presse quadre KRONE possono essere dotate di telecamera posteriore con monitor a colori. Il monitor è predisposto per il collegamento di una seconda telecamera. In alternativa è possibile collegare la telecamera al terminale di comando CCI.

Unità telemetrica KRONE SmartConnect KSC

L'unità telemetrica KRONE SmartConnect è la base tecnologica dell'intero sistema di gestione dati delle macchine KRONE. Non importa se preferite lo scambio dati tramite agrirouter, le funzioni di KRONE Smart Telematics o le licenze software E-Solutions – KRONE SmartConnect è la base adatta in grado di collegarsi sempre alla rete dati locale con le migliori prestazioni grazie alla SIM multirete di cui è dotata. L'unità KSC rientra nella dotazione di serie di BiG Pack.

KRONE Smart Telematics

KRONE Smart Telematics permette di verificare costantemente i dati attuali della macchina. Il disponente avrà sempre sott'occhio l'avanzamento del cantiere, senza dover consultare l'operatore. I risultati lavorativi sono rappresentati al meglio grazie alle cartine con la dislocazione delle balle e le informazioni dettagliate per ogni balla; con pochi clic è possibile generare un rapporto in PDF.

Piattaforma di scambio dati agrirouter

agrirouter è una piattaforma per l'interscambio universale di dati basata sul web, collega i vari software agricoli e delle macchine, a vantaggio degli agricoltori e dei contoterzisti. Semplifica lo scambio dei dati e rende fruibili i dati generate da macchine di differenti costruttori. Contribuisce così a migliorare i processi dell'azienda agricola e la sostenibilità economica.

Modelli

BiG Pack Gen. 5
BiG Pack 1270 (BP 305-10) BiG Pack 1270 VC (BP305-11) BiG Pack 1290 (BP 405-10) BiG Pack 1290 VC (BP 405-11) BiG Pack 1290 HDP (BP 405-20) BiG Pack 1290 HDP VC (BP 405-21)
Larghezza canale x altezza canale (cm) 120 x 70 120 x 70 120 x 90 120 x 90 120 x 90 120 x 90 Configura
Lunghezza delle balle (m) 1,00 - 3,20 1,00 - 3,20 1,00 - 3,20 1,00 - 3,20 1,00 - 3,20 1,00 - 3,20 Configura
Corse pistone (al minuto) 45 45 45 45 45 45 Configura
legatori doppi 6 (serie) 6 (serie) 6 (serie) 6 (serie) 6 (serie) 6 (serie) Configura
MultiBale opzionale opzionale - - - - Configura
Potenza richiesta (kW/CV) 120 / 163 140 / 190 120 / 163 140 / 190 155 / 210 180 / 245 Configura
Configura Configura Configura Configura Configura Configura

le presse di nuova generazione

KRONE BiG Pack

KRONE Landmaschinen

KRONE Landmaschinen

KRONE Landmaschinen

Video

Please accept marketing-cookies to see this content.
Please accept marketing-cookies to see this content.
Please accept marketing-cookies to see this content.
Please accept marketing-cookies to see this content.